NEWS - Inquinamento

15/07/2021

WWF all’Adventure Park Lago d’Orta Le Pigne dal 16 al 18 luglio!

Dal 16 al 18 luglio sono presenti all’Adventure Park Lago d’Orta Le Pigne i rappresentanti di WWF ITALIA per la nuova Campagna di Sensibilizzazione 2021 “FOR NATURE FOR US”.

WWF ITALIA, la più grande organizzazione mondiale per la conservazione della natura, collaborerà con Adventure Park Lago d’Orta Le Pigne al fine di presentare i nuovi progetti 2021 legati alla salvaguardia del pianeta e del mondo umano ed animale con il lancio della Campagna "FOR NATURE, FOR US". 

Non può esistere un futuro per noi senza un futuro per il Pianeta. For Nature For Us è la nostra campagna per proteggere il futuro del Pianeta e salvaguardare tutte le specie che lo popolano. Compresa la nostra.”

L’impatto delle attività umane sulla Natura negli ultimi 50 anni è equiparabile ad un cataclisma, una rete complessa di distruzione, degrado, sfruttamento. I prossimi 10 anni saranno cruciali per invertire la tendenza e salvare il futuro del Pianeta e il nostro. Per contrastare questo scenario è necessario agire in fretta e con un approccio integrato sui principali fronti su cui si giocherà il nostro futuro.

WWF, con la campagna FOR NATURE FOR US, ha individuato 5 aree di intervento:

  • Deforestazione, perché Le foreste ospitano più dell’80% della biodiversità terrestre e sono fondamentali per la nostra salute: mitigano gli effetti dei cambiamenti climatici, ci dànno ossigeno, acqua, cibo, medicine.
  • Traffico Illegale di specie, una delle principali cause di perdita di biodiversità sul Pianeta. Ogni anno centinaia di milioni di animali vengono prelevati dai loro habitat e venduti a peso d’oro in mercati illegali.
  • Cambiamento climatico, perché il cambiamento climatico sta già provocando impatti e fenomeni di frequenza e intensità mai visti nella storia umana e con essi sofferenze, perdita di vite, sconvolgimento degli ecosistemi e della ricchezza di biodiversità.
  • Inquinamento da plastica, perché attualmente nei mari sono presenti oltre 150 milioni di tonnellate di plastica che, con la loro presenza, compromettono la sopravvivenza di piante e animali, compreso l’uomo.
  • Lotta ai pesticidi, perché Erbicidi, fungicidi e insetticidi sono sostanze usate in maniera massiccia nell’agricoltura industriale e, a causa della loro persistenza, hanno finito per accumularsi nell’ambiente con gravi effetti tossici per l’uomo e le altre specie.

L’Adventure Park Lago d’Orta Le Pigne è fiero di sostenere il WWF e la campagna FOR NATURE FOR US, perché siamo fermamente convinti che insieme possiamo fare la differenza!

Vi aspettiamo numerosi dal 16 al 18 luglio al parco, per dialogare con i rappresentanti di questa grande associazione che promuove la salvaguardia del nostro pianeta.

Seguiteci sulle nostre pagine Instagram e Facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime novità!

WWF all’Adventure Park Lago d’Orta Le Pigne dal 16 al 18 luglio!
29/07/2019

L'ACQUA È PREZIOSA, IMPARIAMO A NON SPRECARLA!

Negli ultimi anni stiamo assistendo ad un'emergenza ambientale senza precedenti, quella della scarsità idrica. Un tema di crescente importanza visto che la disponibilità di acqua sta rapidamente calando a causa di numerosi fattori come la pressione demografica, lo sviluppo agricolo e industriale, la crescita della domanda di cibo. Un argomento serio che ognuno di noi dovrebbe prendere in considerazione... ma non si fa ancora abbastanza.

Senza acqua non esisterebbe la vita, non ci sarebbe la specie umana! Lo sapevate che siamo fatti di acqua al 90%? Eppure la trattiamo male, la inquiniamo e la sprechiamo senza nessuna importanza. E lo sapete perchè? Forse perchè non sappiamo che l'acqua ha ben 72 proprietà che la rendono unica! Senza contare che è l'unione di tutto. É il vero collegamento tra un continente e l'altro e copre ben il 71% della Terra.

Purtroppo la cristi idrica colpisce in particolare le zone già meno fortunate del nostro Pianeta dove circa 900 milioni di persone non hanno accesso all’acqua potabile. Stiamo parlando dei Paesi iù aridi dove, pensate, vive più dell'80% della popolazione mondiale. La Namibia è in assoluto la nazione con la scarsità idrica più grave; le condizioni ambientali e le infrastrutture critiche non aiutano di certo. Pensate che qui la maggior parte delle scuole non dispongono di acqua potabile.

Per fortuna ci sono organizzioni e movimenti che stanno facendo il possibile per arginare la gravità di questo problema. Per esempio la HumaCoo Ong, una Fondazione specializzata in soluzioni basate sull'innovazione tecnologica, che ha avviato un piano di cooperazione per l’area idricamente più povera della Namibia. Il progetto introdurrà una tecnologia per ricavare acqua dall’umidità dell’aria e consentirà di produrre 2500 litri d’acqua potabile al giorno con l'obiettivo di garantire la sopravvivenza della popolazione e il miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie e ambientali.

Insomma, noi non potremo certo risolvere il problema idrico di un'intera nazione ma se stessimo tutti più attenti, se imparassimo a non sprecare e inquinare l'acqua una volta per tutte, potremmo dare un piccolo contributo all'ambiente e all'umanità.

L'ACQUA È PREZIOSA, IMPARIAMO A NON SPRECARLA!
15/07/2019

ENERGIA RINNOVABILE PER UN FUTURO MIGLIORE

Negli ultimi anni sentiamo sempre più spesso parlare di riscaldamento globale e di inquinamento ma anche di energie rinnovabili legate al benessere del nostro ambiente.

Per energie rinnovabili si intende tutte quelle energie prodotte non utilizzando i combustibili fossili, come petrolio o carbone, ma quelle fonti che si servono di risorse sempre rinnovabili, per esempio gli elementi naturali come la luce solare, il vento o l'acqua.

Oggi l'inquinamento del nostro pianeta è un tema sempre più presente e più forte a livello internazionale, una preoccupazione che gli stati del mondo non possono non affrontare; infatti negli ultimi anni si è assistito ad un forte mutamento dello scenario energetico mondiale, le fonti rinnovabili stanno conquistando sempre più la scena, anche grazie allo sviluppo di nuovi sistemi di stoccaggio dell'energia, una parte fondamentale per un paese che vuole passare a un'alimentazione energetica che punti il più possibile sul rinnovabile. Negli ultimi anni si è assistito a un forte sviluppo dell'energia solare ed eolica, che sfrutta la luce del sole e la velocità del vento per produrre energia e, infatti, c'è stato da parte di molti stati un forte investimento in questo senso e nel settore del rinnovabile in generale.

Avranno invece un trend del tutto opposto le nostre “classiche” fonti di energia: i combustibili fossili! Per primo il carbone: si prevede che il suo uso diminuirà a dismisura negli anni a venire a causa dei forti disinvestimenti che molte compagnie hanno effettuato, perché appunto non vedono un futuro.

La crescita delle fonti rinnovabili è dovuta anche all’innovazione tecnologica che da una parte ha fatto aumentare l’efficienza di produzione, dall’altra ha portato a una riduzione dei prezzi, rendendo molto più accessibile il passaggio a questo tipo di energie.

L'energia solare probabilmente diventerà la fonte più economica per generare elettricità, soprattutto in Cina e in India dove non si è ancora raggiunto un forte sviluppo come nei nostri paesi, mentre in Europa si calcola che  sarà l’eolico a detenere il record di economicità nei prossimi anni.

Possiamo dire sicuramente che le fonti rinnovabili sono una realtà sempre più concreta e a confermarlo sono anche gli investimenti fatti da quei Paesi che puntano a un modello energetico alimentato al 100% da fonti rinnovabili, obiettivo discusso anche dagli stati che hanno partecipato al Climate Vulnerable Forum del 2016 che puntano a raggiungere la soglia entro il 2050.

Insomma le energie rinnovabili saranno sempre più in aumento e potranno garantire un futuro sicuramente meno inquinato e più green per il nostro pianeta e allo stesso tempo potranno garantire un futuro migliore anche a noi che lo abitiamo, sicuramente garantendogli più rispetto.

 

ENERGIA RINNOVABILE PER UN FUTURO MIGLIORE
© 2022 Tree snc - P.IVA 02524950033 - Privacy Policy